NEWS: Il nuovo NISSAN NV300: ben più di un semplice furgone


Il nuovo NISSAN NV300: ben più di un semplice furgone

Quattro le versioni di carrozzeria disponibili: chiusa, pulmino, combi e pianale cabinato

NEWS da 2016/09/21
  • Ammodernamento completo della gamma dei veicoli commerciali NISSAN
  • Quattro le versioni di carrozzeria disponibili: chiusa, pulmino, combi e pianale cabinato
  • Motori efficienti e una straordinaria offerta di garanzia riducono i costi di esercizio

Alla finale della UEFA Champions League di maggio era stato possibile dare solo uno sguardo fugace alla tipica griglia a V, mentre ora NISSAN apre il sipario per presentare il nuovo NV300 in tutto il suo splendore. Erede del PRIMASTAR, il furgone si posiziona tra l’NV200/e-NV200 e l’NV400 e anticipa il riuscito ammodernamento della gamma dei veicoli commerciali NISSAN.

In questo modo NISSAN vanta la gamma più completa di veicoli commerciali leggeri sul mercato, che comprende, per esempio, gli autocarri NT400 e NT500 nonché il pluripremiato pick-up NAVARA. I rivenditori NISSAN potranno così sottoporre ai clienti una offerta convincente di furgoni, autocarri leggeri e pick-up.

NISSAN propone il nuovo NV300 in diverse configurazioni disponibili: van chiuso, pulmino, nonché combi per il trasporto di passeggeri. A ciò si aggiunge la configurazione a pianale cabinato, che rappresenta una solida base di partenza per vari allestimenti. La garanzia, unica nel settore, di cinque anni/160.000 km assicura assenza di preoccupazioni a clienti commerciali e manager di parchi vetture. Tale garanzia si estende a tutti gli accessori originali NISSAN. Ciò garantisce, oltre a motori efficienti, bassi costi di manutenzione e ridotti costi di esercizio.

Ma il NV300 non guadagna punti solo per quanto concerne la voce costi: esso funge da poliedrico ufficio mobile, è dotato di una cabina realizzata con cura in stile automobilistico in grado di offrire tutti i comfort, dimostra di possedere eccellenti qualità dinamiche di guida, dispone di motori diesel economici e supporta il conducente con una moderna dotazione di assistenza alla guida e di sicurezza. Tutto ciò in un unico, straordinario, nuovo veicolo commerciale leggero.

Il nuovo NISSAN NV300, che sarà costruito in Francia, nell’impianto dell’Alleanza Renault-NISSAN di Sandouville, verrà commercializzato sul mercato europeo a novembre.

Equipaggiato per soddisfare tutti i desideri più particolari

Il nuovo NISSAN NV300 è più di un furgone: è un veicolo commerciale flessibile ed estremamente adattabile alle varie esigenze, che si presta come pratica e comoda soluzione di trasporto per una moltitudine di clienti commerciali nei settori più svariati: trasporto e logistica, edilizia, giardinaggio nonché per servizi di consegna e riparazione rapida o come officina mobile.

Campi di impiego così diversificati richiedono un’elevata ricchezza di modelli: un’esigenza che il NISSAN NV300 soddisfa nella sua versione chiusa in due lunghezze e due altezze (L1H1, L1H2, L2H1, L2H2), nella versione pulmino omologata per 6 e disponibile in due lunghezze nonché come pianale cabinato sulla base del L2. Un’ulteriore scelta riguarda i portelloni posteriori e le porte scorrevoli laterali, con o senza finestra. Il combi NV300, disponibile anch’esso in due lunghezze, può essere utilizzato per il trasporto passeggeri, di massimo nove persone.

Il NV300 può trasportare fino a tre Europallet anche nella versione L1. Il vano di carico del van di base L1H1, più lungo rispetto a PRIMASTAR di 110 mm, può tranquillamente trasportare fino a 10 pannelli di cartongesso da 2,5 metri. Un’apertura a botola nella paratia divisoria dell’abitacolo consente di accogliere carichi lunghi fino a 3,75 metri (L1) o 4,15 metri (L2) e lo spazio di carico spazia dai 5,2 a 8,6 m3 in base al modello.

Sono disponibili rifiniture protettive in legno installate in fabbrica e fari LED sul tetto, un sistema variabile di scaffalatura, paratie dello stesso colore della carrozzeria, sia con vetri che senza, e fino a 18 ganci per fissare il carico. Su richiesta, un altro gancio è disponibile esternamente sulla parte posteriore, che trasforma il NV300 in un potente veicolo di traino.

Il NV300 nella versione a pianale cabinato offre la perfetta base per conversioni adatte a un’ampia gamma di attività: dai camper al trasporto frigorifero, agli autocarri con cassone ribaltabile, alle unità per la diffusione multimedia. La versatilità è di serie con il furgone NISSAN.

Più comfort in cabina

L’abitacolo del NV300 è stato sviluppato per essere il più possibile confortevole ed ergonomico, con una posizione di guida totalmente regolabile, e con una modularità da ufficio mobile che rende più facile la giornata lavorativa di conducenti e passeggeri. A bordo sono disponibili un supporto per lo smartphone, un alloggiamento per il tablet, un sistema di fissaggio per il laptop, per uno spazio complessivo per la conservazione di oggetti fino a 89 litri. Il sedile di guida comfort è regolabile in altezza, dotato di supporto lombare e braccioli. Ancor maggiore comfort e connettività offre il sistema opzionale di infotainment NISSANConnect con navigatore satellitare, radio digitale e controllo vocale per iPhone.

Gli specchietti retrovisori a visione ampia sulle portiere garantiscono di serie una buona visuale sul retro, mentre un sistema opzionale di assistenza al parcheggio e una telecamera posteriore facilitano il parcheggio e le manovre in spazi ristretti; l’immagine della telecamera posteriore viene proiettata sullo specchietto retrovisore. In modelli selezionati trova impiego anche uno specchietto per gli angoli ciechi, montato sull’aletta parasole del passeggero. Della dotazione di sicurezza di serie fanno parte il controllo elettronico di stabilità (ESP) con distribuzione elettronica della forza frenante e il controllo di trazione nonché un’assistenza alla partenza in salita; il combi dispone anche di un sistema di controllo della pressione dei pneumatici.

Motori diesel efficienti in quattro step di potenza

Sotto il cofano del NV300 si cela un moderno diesel da 1,6 litri, già montato con successo sui crossover QASHQAI e X-TRAIL e che nel nuovo veicolo commerciale viene proposto in quattro step di potenza: 95, 120, 125 e 145 CV. Nelle due versioni più potenti, il diesel è biturbo e combinato con un sistema di start-stop, un pulsante eco assieme a una visualizzazione del cambio marcia. Il cambio è manuale a sei rapporti. A bordo troviamo sempre anche un filtro antiparticolato e un sistema di riduzione catalitica selettiva SCR per la riduzione delle emissioni di ossidi di azoto. La soluzione adBlue a tal fine necessaria viene fornita in un serbatoio a parte. Tutte le motorizzazioni del nuovo NV300 soddisfano i requisiti della norma Euro 6 sui gas di scarico.

Nell’intera serie NISSAN è riuscita a ridurre i consumi di carburante rispetto al PRIMASTAR in media di 1 litro ogni 100 chilometri. Particolarmente efficiente è il van trasporto merci da 125 CV, con 6,0 litri/100 Km ed emissioni di CO2 di soli 155 g/km. I valori sono ancora migliori per il combi, con 5,7 litri/100 km ed emissioni di CO2 di 150 g/km. I motori economici, la garanzia completa di cinque anni (o di 160.000 chilometri) estesa anche a tutti gli accessori NISSAN nonché gli intervalli di manutenzione consigliati di due anni od ogni 40.000 chilometri assicurano bassi costi di esercizio.

Inoltre, il NISSAN NV300 piace anche per il suo aspetto: la griglia a V del NV300 è un tratto distintivo della famiglia NISSAN e, assieme ad altri elementi di design sottolinea il rapporto di parentela oltre che con i modelli crossover del marchio anche con altri veicoli commerciali. Di serie è dotato di cerchi in acciaio da 16 pollici; i cerchi in lega leggera da 17 sono disponibili come optional e danno un tocco di pregio in più. Inoltre vi è un’ampia gamma di colorazioni, con dieci tinte per la carrozzeria, di cui sei metallizzate.



Disclaimer
Le vetture illustrate sul nostro sito possono rappresentare colori, rivestimenti e allestimenti che differiscono dall'originale o che non sono disponibili in tutti i paesi. La rispettiva dotazione dipende dall'allestimento.

*La guida, le condizioni stradali e del traffico, gli influssi atmosferici e lo stato della vettura possono influire sui valori di emissione.